Las Vegas per un viaggio sorprendente

Las Vegas è una delle città “più” sorprendenti al mondo che sorge nel deserto del Mojave. Capoluogo della contea di Clark, Nevada, Las Vegas è considerata la città del divertimento, del gioco d’azzardo e dello shopping ed è, in realtà, un insieme di unità amministrative.

CONFRONTA HOTEL E PRENOTA IL TUO SOGGIORNO A Las Vegas

CERCA, CONFRONTA e PRENOTA il tuo volo per Las Vegas

Perché andare?
Le ragioni per visitare Las Vegas sono tantissime. Questa città è uno di quei posti che si devono vedere almeno una volta nella vita, un posto magico, sorprendente e pieno di contrasti dove il lusso sfrenato incontra l’arte e dove tutto luccica.
Feste a bordo piscina, faraonici buffet, imponenti costruzioni, monumenti strabilianti e, soprattutto, i giochi d’azzardo, attraggono, ogni anno, un numero impressionante di turisti e curiosi.
Ma Las Vegas non è solo casinò e lusso. Ci sono anche monumenti, posti dedicati all’arte, buona cucina e storia, tutte da scoprire e apprezzare.
Alla domanda “perché visitare Las Vegas”, una delle tante risposte può essere “per sposarsi”. La città è, infatti, famosa per la facilità con la quale si possono organizzare le nozze. Il matrimonio contratto a Las Vegas è riconosciuto a tutti gli effetti in Italia, anche se ci sono alcuni pareri contrastanti a riguardo. Per sposarsi lì vi occorrono una prenotazione per il luogo della cerimonia e poche ore per fare i documenti. La luna di miele la potete trascorrere in città, andando alla scoperta delle sue meraviglie.
Molti vanno a Las Vegas anche per immergersi nel suo passato. Abbastanza recente, la storia di Las Vegas è molto affascinante e, in alcuni casi, tenebrosa. La presenza del gioco d’azzardo, in passato, ha contribuito a incoraggiare la mafia a prendere possesso della città. Nel 1983 la storia della mafia a Las Vegas si è conclusa, quando i dirigenti dei casinò mafiosi sono stati allontanati e arrestati. Ma i cinquanta anni d’influenza mafiosa hanno contribuito anche ad attirare nomi eccellenti, personaggi famosi e turisti, rafforzando il fascino della città.
Venezia a Las vegas
venezia a Las Vegas

Il motivo principale per andare a Las Vegas è per visitare le sue bellezze, famose in tutto il mondo. Tra queste c’è il Las Vegas Boulevard South, comunemente chiamato lo Strip, la strada delle meraviglie che, con i suoi 6,8 chilometri ospita diciannove dei venticinque hotel più grandi del mondo. Ci sono il Caesars Palace, che ricorda l’impero romano, il Venetian, che riproduce Venezia, il New York-New York, dedicato interamente alla Grande Mela, l’Excalibur Hotel, che riprende la storia di Re Artù e la lista può continuare ancora per molto. Non importa qual è l’albergo in cui alloggiate, dovete assolutamente farvi un giro e visitare anche gli altri. Un altra cosa che non potete non vedere è lo spettacolo delle fontane davanti al Bellagio Hotel. Godetevi anche tutti gli altri spettacoli organizzati dagli alberghi. Uno dei più belli in assoluto è quello dell’Hotel Mirage, dove si esibiscono gli artisti del Cirque du Soleil. Sempre presso lo stesso albergo, ci sono anche The Dolphin Habitat e The Secret Garden. Nel primo, si possono ammirare i delfini e imparare cose nuove sul loro habitat mentre nel secondo è possibile vedere i famosi leoni e tigri bianchi. Poi ci sono le piramidi di Luxor, regali, impressionanti e, sopratutto, lussuose.
Se siete un fan di Tom Cruise e avete visto il film Cocktail, dovete andare ad ammirare le acrobazie dei barman al Carnival Bar, sullo Strip di Las Vegas.
A chi piacciono le altezze e le sensazioni forti, consigliamo lo Stratosphere Las Vegas, dove si possono sperimentare attrazioni come la Big Shot, che è una torre a caduta libera e l’Insanity, dove i più coraggiosi possono roteare sospesi nel vuoto. Sempre per chi non ha paura, ci sono Skyjump e X-Scream Ride (considerata una delle giostre più paurose del mondo).
A Las Vegas dovete andare anche a fare un giro al Red Rock Canyon, un posto straordinario e suggestivo che è stato scelto come set di tantissimi film. E se ve la sentite di affrontare 5 ore di viaggio in macchina, potete programmare una visita anche al Grand Canyon, l’enorme gola scavata dal fiume Colorado nell’Arizona settentrionale.
Tra maggio e settembre, le temperature possono raggiungere anche i 40 gradi. Per questo il periodo migliore per programmare un viaggio in questa città è quello compreso tra novembre e febbraio. In questo periodo, la città è più tranquilla e anche più conveniente dal punto di vista economico. Il problema è che, in quell’asse di tempo, diminuisce anche il numero di spettacoli e di attrazioni aperte al pubblico. Prima di decidervi, leggete bene tutte le informazioni sugli eventi che v’interessano.

Sfarzosi hotel a Las Vegas

Dove alloggiare?
Potete prenotare in uno dei tanti alberghi famosi costruiti lungo il Las Vegas Boulevard South. Siete romantici e volete sentirvi come a Parigi, anche se siete a Las Vegas? C’è Paris, un albergo che ricorda la capitale francese e ospita un piccolo Tour Eiffel. Volete rivivere l’atmosfera calda e accogliente del Lago di Como? Prenotate una stanza a Bellagio, un hotel che ricorda il noto lago italiano. Se, invece, vi piacciono le atmosfere esotiche, il posto giusto è il Mirage, hotel che, con il suo un vulcano di 16 metri, è stato costruito per sembrare la Polinesia.
Per prenotare in uno di questi alberghi, potete usare il sito http://hotel.ilviaggio.it/Place/Las_Vegas.htm, dove ci sono tutti questi alberghi insieme ad altri circa 300 hotel (di lusso o economici), che vi aspettano per regalarvi un soggiorno indimenticabile.

Cosa c’è di nuovo?
Dopo il Capodanno in stile Las Vegas, che si sviluppa lungo la Fremont Street e Las Vegas Boulevard South e che alterna fiumi di champagne, celebrità e fuochi d’artificio, segue il primo evento importante invernale, il Weekend Super Bowl, che nel 2015 comincia nel primo giorno di febbraio. Un altro evento invernale importante è il National Finals Rodeo, organizzato ogni anno a dicembre e che è gestito da Rodeo Cowboys Association. Chiamato anche il Superbowl di Rodeos, questo evento dura nove giorni e riunisce circa 120 cowboys che competono per il primo premio di 5 milioni di dollari.
In primavera c’è NASCAR, il weekend dedicato agli appassionati di automobili da corsa e che viene organizzato presso il Las Vegas Motor Speedway. Sempre in primavera ci sono il Campionato del Mondo Supercross, dove protagoniste sono le moto e il Rockabilly Weekender (Viva Las Vegas), un interessante mix di feste, rock bands, sfilate e concorsi di burlesque in piscina.
In estate ci sono la festa nazionale di 4 Luglio e le 2 settimane dedicate al torneo di World Series of Poker.
Per quello che riguarda l’autunno, molto bella da vedere e, soprattutto da vivere, è la festa di Halloween a Las Vegas.
Queste sono solo alcune delle tantissime attrazioni di questa città, che rappresentano altrettanti buoni motivi per andare a visitare Las Vegas, da soli o in compagnia, e regalarvi un viaggio da sogno nella città dello sfarzo.

Share.
Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply