Le Ali del Vento. il volo in mongolfiera in Cappadocia – Turchia

Inizia tutto all’alba con una veloce colazione allestita in un pic nic tra le splendide valli della Cappadocia… una delle più belle esperienze della nostra vita. Accanto all’adrenalina del pensiero del volo, la meraviglia si svela ai nostri occhi, quando le rocce e le pareti delle valli cambiano i loro colori seguendo il ritmo della luce del sole con sfumature che dal grigio lunare si alternano al bianco candido, giallo oro, verde smeraldo, rosa tenue, rosso e viola… intanto, la mongolfiera sarà pronta per iniziare il volo. Quel volo che è come lo si sogna di notte…delicato, morbido…sulle ali del vento costante che ci sosterrà come le braccia di un adulto quando si è neonati. Ti senti in pace con l’universo e la gioia si diffonde dentro di te di pari passo pari con lo stupore quando gli abili piloti turchi si insinuano tra i coni aguzzi dei camini delle fate che si ergono dalle valli come enormi funghi di pietra. E dalle fessure dei monasteri scavati nella roccia riesci a sbirciare gli affreschi bizantini…
la Cappadocia è considerata da molti piloti il posto più bello al mondo per volare, grazie al paesaggio e alla particolare orografia del territorio che consente in certe giornate di decollare, percorrere le valli diversamente orientate, e atterrare nel punto esatto da cui si è decollati, sfruttando le correnti dinamiche ma soprattutto le termiche innescate dall’irraggiamento solare.
In zona d’estate volano ogni mattina più di 50 di palloni e occorre prenotare il volo anche con 10 giorni di anticipo per poter volare con un bravo pilota, vero elemento fondamentale tra un bel volo ed uno mediocre… UN’ESPERIENZA DA NON PERDERE!!!

Share.
Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply