Tante cose da fare nella Riviera del Conero

0

La suggestiva Riviera del Conero, il tratto di costa marchigiana che si estende dolcemente lungo la costa e nei borghi incantevoli dell’interno, è una location da sogno dove trascorrere qualche giorno di vacanza o un weekend, sia in estate che in inverno. La Riviera del Conero saprà offrire ai suoi ospiti il giusto equilibrio tra relax e divertimento e per questo è la meta ideale da raggiungere in qualsiasi periodo dell’anno, se ci si vuole isolare dal mondo e si ha il bisogno di staccare la spina dalla frenetica vita della città.  Ma quante sono le cose da fare in questa terra così poetica e suggestiva, ricca al contempo di storia e di cultura, di sole e di mare? Sono forse due, tre oppure settanta, ottanta…o forse 100 o molte di più? La Riviera del Conero infatti non è solo mare, spiagge e sole, ma è un territorio di quattordici località che sapranno proporre al turista un interessante connubio tra natura e bellezze artistiche. Un’idea delle tante cose da fare? Oltre a scovare con le pinne e lo snorkel le meraviglie del mare nella magica baia di Portonovo, si potrà gustare un ottimo gelato artigianale ad Agugliano, si potranno inseguire le melodie delle fisarmoniche a Castelfidardo, città della musica e si potrà addirittura tornare indietro nel tempo alle Feste Medievali di Offagna o gustare un buon bicchiere di vino alla Festa del Rosso Conero a Camerano. Chi ha voglia di tornare un po’ bambino potrà perdersi tra i balocchi al Museo del Giocattolo di Sirolo e poi trascorrere magnifiche serate al Porto di Ancona o a Porto Recanati, una colorata città di mare. Anche in autunno o in inverno sono tante le cose da scoprire e visitare nel territorio del Conero e nei comuni limitrofi della costa e dell’interno. Il patrimonio artistico infatti è davvero prezioso e tanti sono i teatri, i musei e le chiese da visitare a Loreto e ad Osimo o nei borghi arroccati di Polverigi e Santa Maria Nuova.  Anche per le fashion victim nella Riviera del Conero c’è la possibilità di sbizzarrirsi tra outlet e negozi di lusso, per uno shopping di qualità. Dunque anche se l’estate volge al termine, non mettete in soffitta le valigie, ma preparatevi a partire di nuovo, magari solo per qualche giorno o durante le prossime festività natalizie. Se volete scoprire le tante cose da fare nella Riviera del Conero potete consultare il portale www.conero.info per un viaggio virtuale in questa splendida terra piena di fascino.

Booking.com
Share.

Leave A Reply

Loading Facebook Comments ...