Viaggio alle Barbados: Wine and Rum Festival 2011

0

Viaggio ai caraibi soprattutto per apprezzare i piatti tipici locali. Dal 18 al 21 novembre grandi chef, creazioni gourmet, vino e rum nella Capitale Culinaria dei Caraibi – Seconda edizione per il Food Wine and Rum Festival (www.foodwinerum.com), l’atteso appuntamento culinario di Barbados promosso da Barbados Tourism Authority che quest’anno si terrà dal 18 al 21 novembre 2011. Per quattro giorni chef dalla fama internazionale ed esperti di vino e rum daranno vita all’evento di cucina più importante dei Caraibi in location suggestive di Barbados, da Lion Castle e Fisherpond Great House, tra degustazioni di vino e rum, feste, seminari e tanta ottima cucina!

L’edizione di quest’anno vedrà tra i protagonisti celebri chef da tutto il mondo accanto ai migliori di Barbados, tra cui David Yarde, John Hazzard, Michael Hinds, Carten Flindt. Ritornano Marcus Samuelsson, Ming Tsai, Paul Yellin e Tom Colliccio dagli Stati Uniti, già presenti lo scorso anno, mentre tra le new entry ci sono Tom Brodi e Mark McEwan dal Canada, Bruno Loubet dall‘Inghilterra e Victor Gomes dal Brasile. A mettere in risalto le creazioni culinarie degli chef, i vini, selezionati da grandi intenditori come Anthony Giglio, Ray Isle e il giornalista di Food and Wine Nilou Motamed.

Il festival si aprirà il 18 novembre nell’esclusiva location del Limegrove Lifestyle Center, il lussuoso centro commerciale con negozi di grandi brand e ristoranti che aprirà nei prossimi mesi nella cittadina di Holetown, sulla costa ovest di Barbados. Il 19 novembre il festival si sposta nell’incantevole cornice coloniale di Fisherpond Great House per pranzo mentre esclusive location sulla costa come il lussuoso Sandy Lane ospiteranno dimostrazioni di cucina. La sera, un grande evento per 700 fortunati avrà luogo al Lion Castle Polo Estate, con piatti degustazione preparati da 14 chef tra i migliori di Barbados e del mondo. La giornata si conclude presso Concorde Experience, per una festa lunga tutta la notte.

Il 20 novembre sarà il Waterside Restaurant di Bridgetown il teatro di dimostrazioni culinarie con gli chef Marcus Samuelsson e Mark McEwan mentre Lion Castle ospiterà il pranzo per questa terza giornata gourmand. La sera Tom Colicchio sarà il protagonista assoluto del party organizzato nello scenografico ristorante The Cliff, affacciato sul Mar dei Caraibi. Il festival si conclude con una giornata sullaJolly Roger, la „nave pirata“, per un Barb-b-cruise annaffiato con la famosa birra Pirate’s Brew e tanta musica con cui scatenarsi.

Riconosciuta come la Capitale Culinaria dei Caraibi, l’isola di Barbados offre un’esperienza gourmet unica nei suoi numerosi ristoranti, da quelli romanticamente affacciati alle spiagge, a quelli dell’entroterra nelle residenze coloniali, fino alle animate bancarelle dove gustare flying fish, cou cou e altri piatti tradizionali della cucina bajan, delizioso mix di influenze africane, caraibiche ed europee.

Le immagini della scorsa edizione sono disponibili su Flickr: https://www.flickr.com/photos/visitbarbados/

Alcune proposte di viaggio per scoprire Barbados durante il Food Wine and Room Festival 2011:

Speciale Barbados by Press Tours

Partenze giornaliere con voli di linea dalle principali città italiane.

Sistemazioni:

Soggiorno di 9 giorni e 7 notti al Treasure Beach Hotel 4* SUP con trattamento di B&B

Quote a partire da: € 1.226 per soggiorni a Settembre / Ottobre (notte extra: € 146)

Quote a partire da: € 1.290 per soggiorni a Novembre (notte extra: € 146)

Soggiorno di 9 giorni e 7 notti al Almond Beach Village 4* con trattamento All Inclusive

Quote a partire da: € 1.238 per soggiorni a Settembre / Ottobre (notte extra: € 126)

Quote a partire da: € 1.305 per soggiorni a Novembre (notte extra: € 126)

Soggiorno di 9 giorni e 7 notti al Coral Reef Club 5* con trattamento di Mezza Pensione

Quote a partire da: € 1.815 per soggiorni a Settembre / Ottobre (notte extra: € 235)

Quote a partire da: € 1.905 per soggiorni a Novembre (notte extra: € 235)

Le quote includono:

• Voli di linea British Airways Italia/Barbados/Italia via Londra, in classe economica;

• Trasferimenti ed assistenza italiana a Barbados ;

• Sistemazione negli alberghi indicati in camera doppia standard e trattamento come indicato.

Le quote non includono:

• Spese ed assicurazione annullamento, medico e bagaglio “no risk” € 114,00;

• Tasse aeroportuali a partire da € 327 (da riconfermare all’atto dell’emissione);

• Tutto quanto non espressamente indicato.

Tariffe soggette a disponibilità contingentata prenotazioni entro il 20 settembre.

Condizioni di partecipazione e altre strutture sul sito: www.presstours.it

Barbados Tourism Authority ha lo scopo di promuovere e facilitare lo sviluppo del turismo sull’isola di Barbados. Nel perseguire tale scopo, l’Ente realizza strategie di comunicazione e marketing per la promozione dell’industria turistica locale e attua politiche che favoriscano le linee di connessione aerea e marittima che collegano l’isola con il resto del mondo. Tra i compiti dell’Ente rientrano inoltre il monitoraggio, la registrazione e la classificazione delle strutture alberghiere presenti sull’isola, così come dei ristoranti e delle maggiori attrazioni turistiche. Per maggiori informazioni www.visitbarbados.org

Booking.com
Share.

Leave A Reply

Loading Facebook Comments ...