Un viaggio in Austria per godere la natura e le città d’arte

0

 

Se quest’estate non volete una vacanza di solo mare e se preferite rilassarvi, godere la natura e visitare le città d’arte, la vostra meta è vicina e facilmente raggiungibile: è l’ora di scoprire le bellezze dell’Austria. Sarebbe opportuno cominciare dalla capitale Vienna- la città nota per la musica, letteratura, teatro e cucina. Se non sopportate il caldo d’estate, Vienna è una buona scelta, siccome il suo clima è moderato. La specialità da provare è il caffè di Vienna e le località da non perdere, tra molti monumenti culturali, sono il Palazzo Imperiale (Hofburg) e il Museo Belvedere Oberes, situato in un palazzo dal barocco. Quindi, non c’è da meravigliarsi perché questa città è spesso chiamata la capitale culturale d’Europa. Una volta arrivati a Vienna, se decidete di visitare altre capitali vicine, dalla stazione ferroviaria è possibile prendere un treno per Budapest o per Bratislava, oppure dirigersi verso altre città austriache. L’aeroporto internazionale di Vienna si trova a 18 km dal centro.

Salisburgo: Se vi piace camminare per le strade dell’Ottocento, proprio come Mozart 250 anni fa, l’occasione da non perdere è una visita a Salisburgo. I luogi da visitare sono la Fortezza Alta Hohensalzburg, che offre una vista impareggiabile sulla città sottostante. Il centro storico di Salisburgo offre la Residenzplatz e la Cattedrale.

Graz è una città in cui si intreccia il vecchio con il nuovo. Ha una grande popolazione studentesca, e questo è, probabilmente, il motivo per cui la città è sempre piena di giovani e si distingue da altre città austriache. Un misto di architettura moderna e colorata, la vita notturna sempre attiva, il bellissimo centro storico e la famosa Torre dell’Orologio (Uhrturm), costruita nel 1712 e ancora in funzione con il proprio orologio originale.

Chi vuole visitare Austria e preferisce scoprire le sue bellezze da solo e non in un viaggio organizzato, lo strumento che gli potrebbe fornire tante informazioni utili è un’applicazione per i cellulari Android e iPhone che si chiama “iAustria”. Oltre a contenere tante informazioni utili su percorsi che non è possibile trovare negli opuscoli turistici, questo programma offre anche la funzione “NearMe” che funziona su GPS e vi da indicazioni su tutto quello che potete trovare nelle vostre vicinanze e la “realtà aumentata”, che vi aiuta a riconoscere i monumenti “a portata della camera di telefono”. C’è anche un’audio-guida da ascoltare e seguire indicazioni per i posti da visitare. Inoltre, è gratuita e facile da usare.

Booking.com
Share.

Leave A Reply

Loading Facebook Comments ...