Manhattan e New Jersey paralizzate da Sandy per giorni.

Martedì 30 ottobre la città di New York e del New Jersey ha iniziato a rimboccarsi le maniche dopo le 48 ore di permanenza forzata nei propri appartamenti o di evacuazione in centri di accoglienza, a causa dell’interminabile uragano Sandy. Le stazioni metro sono ancora inondate dall’acqua e molte distrutte così come le ferrovie che Continue Reading

Share.
Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply