Ponte Immacolata : un bel viaggetto in Oman

0

La compagnia di bandiera del Sultanato dell’Oman, la Oman
Air inizia a volare da Milano Malpensa per il prossimo 3 dicembre.
Originaltour, operatore specializzato sulla destinazione da oltre 10 anni,
propone un soggiorno mare e un tour in partenza il 3 o il 4 dicembre con
rientro in Italia rispettivamente il 10 e l’11 dicembre, in occasione del
Ponte dell’Immacolata. Per il soggiorno relax, Originaltour propone il
prestigioso Salalah Marriott Beach Resort, situato direttamente sul mare su
una bella spiaggia bianca. Dispone di 170 camere e 67 suites (tutte non
fumatori), diversi ristoranti a scelta con cucina internazionale, araba e a
base di pesce. Tra i servizi, piscine per adulti e bimbi, campi da tennis,
palestra, sport acquatici e una SPA con servizi termali. Il resort è adatto
a tutti, anche alle famiglie con bambini. La quota speciale è di € 1.050 a
persona, che comprende la sistemazione in camera doppia e il trattamento di
pensione completa, bevande incluse (più tasse aeroportuali di € 150 e quota
iscrizione e annullamento di € 50).

In alternativa l’operatore propone il tour “Alla scoperta dell’Oman” di 8
giorni, sempre con partenza il 3 o il 4 dicembre da Milano Malpensa e
rientro il 10 o l’11. Si visita la capitale Muscat: la Grande Moschea, dove
all’interno si trova il secondo più grande tappeto del mendo, un pezzo unico
di 4200 metri quadrati e 1.700.000 nodi, frutto del lavoro di oltre 600
tessitrici, l’Al Alam Palace, residenza ufficiale del sultano Sultan Qaboos
Bin Said e il Souq di Muttrah, uno dei più colorati dell’Oman, dove è
possibile acquistare spezie, essenze, incenso, stoffe, oggetti in oro ed
argento e prodotti dell’artigianato locale, fra cui il famoso “kanjar” il
pugnale simbolo dell’Oman. Si prosegue in tour con fuoristrada 4×4 verso sud
con visita dell’oasi di Wadi Al Arbeen, il Biman Sinkhole, detta anche la
casa del demonio, Wadi Tiwi, ovvero la gola dei nove villaggi, dovuto ai
villaggi arroccati costruiti qui. Si pernotta a Sur. Avventurosa la giornata
nel deserto di Wahiba Sands, attraverso le alte dune dorate e visitando i
campi beduini. A Sinaw, non manca una visita del tipico souq, mentre Nizwa,
bella città nel mezzo di due oasi, è famosa per il forte che la domina con
la sua imponenza. Anche a Jabrin si visita uno dei forti più belli
dell’Oman, mentre a Jabal Shams, la montagna del Sole, si trova il picco più
alto dell’Oman, ben 3000 metri di altezza. Qui si visiterà lo spettacolare
Oman Gran Canyon. Il rientro è a Muscat, con una giornata libera.

Quote da € 1.050 a persona che comprende il volo a/r da Milano Malpensa per
Muscat con Oman Air, la sistemazione in camera doppia in hotel 4 stelle (in
campo permanente nel deserto) le visite e le escursioni, i pasti come da
programma. Escluse tasse carburante e quota di iscrizione.

Per informazioni e prenotazioni, Originaltour Tour Operator

Via Antonio Silvani 95/97 – 00139 Roma

Tel. 06/88643905 mail: [email protected]

Booking.com
Share.

Leave A Reply

Loading Facebook Comments ...