Browsing: Racconti e diari di viaggio

Durata: 14 – 21 Giugno 1998 15 giugno, Amsterdam: Siamo arrivati ieri sera dopo una giornata super organizzata al minuto. Arrivati al Rembrant, il nostro hotel, il tempo di appoggiare le valigie e siamo già fuori, direzione Dam. E” fresco e minaccia di piovere. Andiamo a zonzo, e, nonostante siamo fermamente decisi a non andare nella zona “a luci rosse”, ci capitiamo in mezzo, in pieno. Ah, non c”è modo di sbagliarsi, le ragazze seminude in vetrina sono vere, e sinceramente fanno anche un pò pena. Comunque la zona è piena di turisti, e non sembra molto pericolosa. La cosa…

Sabato 02 Gennaio 1999 Linate: è presto, molto presto. Il traffico milanese non ha opposto alcuna resistenza al nostro passaggio e, quindi, eccoci arrivati con un”ora d”anticipo. Cancello di imbarco numero 8. Il monitor ci segnala che, per motivi a noi sconosciuti, il volo Milano-Lisbona subirà un”intera ora di ritardo. Attesa raddoppiata. Inizio ufficiale del torneo di scopa. Alessandra vince. Finalmente si parte. Posti separati sull”aereo ci costringono a 2h40 di rigoroso silenzio, al fianco di alcuni riservatissimi portoghesi. Fortunatamente il mio posticino vicino al finestrino mi permette di godere dell”impagabile vista del cielo, uno dei più belli che abbia…

BOTSWANA / NAMIBIA 21/07/92 18/08/92 Molti dicono che in Africa si rischia di contrarre numerose malattie: colera ,febbre gialla, tifo e malaria, ma nessuno parla mai del Virus di Kazungula, ben più infido ed imprevedibile di qualsiasi altro… Arranchiamo sotto il peso dei bagagli! Dopo aver lasciato lo Zambia traghettando sullo Zambesi la frontiera del Botswana deve essere raggiunta a piedi; un breve tratto ma che con tutti i bagagli sembra interminabile! Comunque passo dopo passo ecco finalmente avvicinarsi sempre più il luogo che tutti i viaggiatori di A.n.M. vorrebbero raggiungere la méta che più di ogni altra racchiude e…

Negli ultimi 55 anni la Corea del Nord è stato uno dei Paesi più chiusi del mondo. Poco si è saputo su di essa, pochi hanno avuto l”opportunità di visitarla. Poi nel 2000 ci sono stati importanti segnali di apertura, caratterizzati da eventi di notevole importanza. La Corea del Nord ha allacciato relazioni diplomatiche con alcuni Stati occidentali (per prima l”Italia, seguita dall”Australia, dalla Germania e dalla Gran Bretagna), nel giugno del 2000 si sono incontrati il leader nordcoreano Kim Jong Il e il primo ministro sudcoreano Kim Dae Jung, a Pyongyang (la capitale della Corea del Nord) c”è stata…

Viaggio effettuato dal 5 al 31 dicembre 1998 da Virna e Savio 5/12/98 Torino ore 7.15 suona la sveglia. Incubo. ore 7.30 suona il campanello è Peppo! di già? ci deve accompagnare all”aeroporto, ma è un pò in anticipo….Raccattiamo “gniccosa e via verso nuove avventure. Ore 8, 40 siamo all”aeroporto è presto, prestissimo l”aereo parte alle 10,55, mah!……. I terminali non funzionano e quindi tutto và a rilento, talmente a rilento che il check-in viene fatto a mano e l”aereo parte con un”ora di ritardo. Arrivati a Roma ci assicuriamo che non ci scarichino i bagagli…..Mentre aspettiamo per l”imbarco scambiamo…

ROVANIEMI città Magica , al 66 gradi 32″ 35″” N – 25 gradi 50″ 51″” E di latitudine e longitudine , qui d”inverno regna l”oscurità ed il gelo per oltre 30 lunghi giorni e d”estate il sole irradia ininterrottamente la terra con i suoi raggi per più di 720 ore , qui vivono ancora liberamente lupi, orsi, alci e renne , qui la natura è ancora vergine e intoccata , qui al Circolo Polare Artico ( NAPAPIIRI ) si rivive la favola e la magia di SANTA CLAUS e del suo MAIN POST OFFICE , tutto questo è la LAPPONIA…

Giovedì 17 maggio 2001 Finalmente dopo tanti giorni di preparativi e problemi vari è arrivato il giorno che sognavo da una vita: la partenza per l”Australia. Provo una strana sensazione di eccitamento, di paura per l”ignoto per gli imprevisti…, di euforia per quella che io considero la mia più grande avventura fino ad oggi; comunque si parte ed i preparativi fervono con zaino stracolmo fino all”inverosimile, saluti ed invidie di amici e conoscenti e così via. Mancano tre giorni alla partenza; lunedì mattina ore 8,40 partirà il treno per Roma. Sarò puntuale!. Lunedì 21 maggio 2001 Ci siamo sono le…

Non posso certo definire le mie vacanze divertenti o spassose, il Madagascar non è certo Ibiza o Milano Marittima, ma certo non sono state meno esaltanti…. E” stata un”avventura a tutto tondo, partendo dal viaggio di andata che ho dovuto rimandare di un giorno per un non meglio imprecisato overbooking, da una notte di insonnia dovuta all”agitazione per non aver preso quel volo tanto desiderato e che ho visto partire sotto i miei occhi… Ma come sempre non ho disperato e l”indomani son partito carico come una molla e con la bramosia di vedere il più possibile…e così è stato…

In Islanda, dove la natura è padrona assoluta del territorio, l”uomo deve ancora combattere per vivere in questa terra piuttosto che proteggerla. Sia che si arrivi in questa meravigliosa isola in aereo o in nave la prima sensazione che si avverte è di stupore di fronte ad un paesaggio con un contrasto cromatico eccezionale: il nero della lava ed il verde dei rilievi montuosi. L”Islanda, con una vegetazione arborea praticamente assente, è sempre in balia degli agenti atmosferici che mutano con il passare dei minuti, anzichè dei giorni, ed è proprio per questa sua caratteristica, più unica che rara, che…

Partiamo da Verona con volo per Londra alle 7,45 ed arriviamo alle 9, ore locali. Ripartiamo per Denver (Colorado) alle 13,30. Il volo é piacevole e dura 9 ore. All”arrivo a Denver ci sono 29 gradi e il cielo é sereno. Le procedure di dogana e ritiro bagagli sono velocissime e, se non fosse per la burocrazia della Alamo (agenzia di autonoleggio) che ci trattiene per più di 40 minuti, potremmo partire quasi subito. Sono le 18. E” venerdì e la gente affolla la Interstate n. 70 e gli alberghi sulla strada. La valle é abbastanza stretta e interessante: i…

Località: Norvegia,Finlandia e Svezia Organizzazione: Nostra + Agenzia Viaggi Nome: Capo Nord, arriviamo! Quando: 10 Agosto-6 Settembre 1996 I Norvegesi, al contrario degli Svedesi e dei Finlandesi, quando fecero il referendum per entrare nel Mercato Comune (C.E.E.), respinsero la proposta. E bisogna capirli, questi Norvegesi….. Hanno, infatti, il petrolio, un economia già florida, uno standard di vita altissimo, e quindi sono ricchi, hanno una monarchia amata, un governo stabile, un "welfare state" ad ottimi livelli. Una moneta forte e stabile. Un equilibrio formidabile, e, sinceramente, fossi stato in loro, avrei fatto la stessa cosa. Nessun altro paese al mondo (in…

11/27 Agosto 2001 – 1.450 Km. percorsi Introduzione e presentazione dei protagonisti Dopo 5 anni torno in Grecia con il mio amico Michele e le nostre rispettive compagne, per una vacanza di 15 giorni che si svolgerà dal 11 al 25 Agosto 2001; sono curioso di rivedere questo paese ricco di spiagge bellissime, di notarne i cambiamenti e riassaporarne i sapori. Questa volta, a differenza delle precedenti, non andiamo nelle isole cicladi, ma a Creta, la più grande delle isole elleniche da cui mi aspetto di essere stupito. Quattro i partecipanti alla nuova avventura : 1) MICHELE, l”organizzatore, lo scerpa…

Alla perfetta vacanza in città non può mancare un lungo giro dei negozi. Monaco offre a questo proposito le condizioni ideali per abbandonarsi a un piacevole shopping: alta moda nelle Maximilianstrasse, Theatinerstrasse, Residenzstrasse e Brienner Strasse, grandi magazzini e catene di negozi nella zona pedonale, stravaganze nelle molte gallerie di quartieri come Gartnerplatz e Glockenbach, Haidhausen o Schwabing, costumi tradizionali bavaresi, artigianato tipico e souvenir in negozi specializzati, leccomie da tutto il mondo presso Dallymar o Kafer, i negozi di delikatessen più importanti in Europa, oppure al Viktualienmarkt nel cuore della città. Tipici di Monaco sono anche i piccoli negozi…

Lunedi 7 giugno , partenza da Torino in treno per Milano Linate , dove alle 13,30 Virgin Express mi porterà a Amsterdam , tutto bene con il volo , posto a scelta al check con una spesa di 105 euro A/R. Arrivo in orario perfetto a Schiphol , aereoporto gigantesco , cerco la biglietteria per il treno che collega alla citta , ma vedo solo distributori automatici in lingua olandese!! :-() , ma all”esterno trovo un ufficio turistico che li vende…. , rientro perche i treni si trovano sotto l”aereoporto scendendo le scale mobili (quella con la destinazione Amsterdam CS)…

Proveniamo dal Colorado, che abbiamo apprezzato per le sue stazioni turistiche di Vail e Aspen. La Interstate 70 corre diritta in un ambiente desertico immenso. Il traffico è inesistente, e la presenza umana quasi del tutto assente. Abbiamo abbandonato il fiume Colorado, ma che ritroveremo più avanti. Dopo il confine con lo Utah, percorse circa 30 miglia, facciamo una deviazione sulla statale 128 che in 65 chilometri ci porta a Moab. La strada per il primo tratto non è niente di che, ma poi entra nel Canyon formato dal Colorado River e diventa veramente spettacolare. Ad ogni curva bisognerebbe fermarsi…

Le mie vacanze in Spagna sono state indimenticabili, c”è chi lascia il proprio cuore in Africa Io l”ho lasciato in Spagna. Sono partita da Roma (Fiumicino) con un volo di linea Iberia, ho fatto scalo a Madrid e da qui ho preso l”altro aereo per Malaga. Appena sono atterrata a Malaga, ho notato una differenza enorme dalla mia città. La gente era allegra, tranquilla e molto disponibile. Ho preso un pulman per Marbella, e da qui è iniziata la mia vacanza (purtroppo di solo 7 giorni). Cercherò di spiegarVi schematicamente tutti i posti che ho visitato della Costa del Sol.…

Una fitta nebbia circonda la metropoli italiana, siamo in gennaio e alle pianure della Lombardia piace molto vestirsi di questo velo bianco latte. Ma quanta sei lontana ancora, Abissinia, persino dalla capitale inglese dobbiamo transitare per poterti raggiungere e camminare sulle tracce dei tuoi illustri predecessori. E piove su Addis Abbeba! Ma Yemane, il nostro […]

Premessa. Questo tipo di vacanza non è assolutamente il nostro “tipo” di vacanza, ma Carla (soprattutto) ha deciso che “per una volta” facevamo come tanti italiani. Ovvero la settimana di mare senza tanti pensieri. 2 aprile, martedì Dopo aver passato la nottata in bianco (dobbiamo essere in aeroporto alle 5, e ogni volta che cercavo di dormire mi veniva in mente qualcosa da prendere e mettere in valigia) e arrivati in aeroporto con 5 minuti di anticipo, ma senza gli occhiali di Carla (che usa in cambio delle lenti), i miei amati cruciverba senza schema (gravissima mancanza……), il dopo sole,…

Che viaggio ! in 13 giorni sono stato in quattro regioni , è stata un”esperienza bellissima , anche perchè organizzato da me personalmente e tutto ha funzionato alla perfezione. Cercherò di trasmettervi le mie emozioni e di raccontarvi le bellezze di quei posti magici che meritano senz”altro una visita. 5 maggio – Partenza da Torino in treno per Milano/Linate , volo dalla SAS (90,77 euro) destinazione STOCCOLMA , arrivo in orario alle 16 ad Arlanda , per raggiungere la città ho utilizzato i bus della Flygbussarna , viaggio 50 minuti (170 kr A/R) , capolinea al cityterminalen della stazione. Faccio…

1 2 3 4 5 7